Privacy Policy
Rame solfato
    Categoria:

    Oligoelementi

    Contatti

  • Via Friuli, 6 - 41049 Sassuolo (MO) - Italy
  • +39 0536 980081
  • igmaspa@igmaspa.it

Rame solfato

IGMA spa – Il solfato di rame pentaidrato, detto anche vetriolo azzurro, è un composto chimico a base di rame e zolfo di formula CuSO4. Il solfato di rame viene preparato industrialmente mediante l’attacco del rame metallico con acido solforico in corrente d’aria. Mediamente per ottenere 100 kg di solfato di rame cristallizzato occorrono 25,480 kg di rame al 100%. Esso si presenta sottoforma di cristalli azzurri finissimi, ed è facilmente solubile in acqua.

PRINCIPALI SETTORI DI IMPIEGO DEL RAME SOLFATO:
  • Industria zootecnica. Il solfato di rame pentaidrato è un fondamentale oligoelemento presente nella formulazione dei mangimi per l’apporto della giusta quantità di minerale nell’organismo animale. Tra le varie forme inorganiche apportatrici di rame, il solfato di rame pentaidrato è certamente quella più stabile, più assimilabile dal ciclo metabolico dell’animale e tra le meno costose. Il rame è infatti un micro-nutriente necessario per la salute di piante e animali tant’è che la sua carenza nelle pecore, ad esempio, genera una malattia, la lordosi, che causa costi enormi per gli allevatori. Nei maiali il rame ha dimostrato essere un notevole promotore della crescita. Il solfato di rame viene altresì impiegato nelle stalle per la disinfezione dei locali di stabulazione e degli zoccoli del bestiame.
  • Agricoltura. Il solfato di rame è un ottimo funghicida e anticrittogamico dotato di azione fitotossica e attività bioacida nei confronti di funghi, batteri ed alghe. Viene usato per correggere la concentrazione di rame nel suolo ed è una componente essenziale della poltiglia bordolese unitamente alla calce. Il solfato di rame trova impiego come concime fogliare su tutte le colture frutticole e ornamentali. I sintomi più frequenti della carenza di rame sono la comparsa di foglie di colore verde più scuro, con punte che diventano necrotiche e si seccano, arrotolandosi. Utilizzato anche in viticoltura, il solfato di rame è il prodotto usato contro la peronospora della vite.
  • Trattamento ambienti acquatici. Esso è utilizzato per il controllo di piante acquatiche, per eliminare alghe e lumache dall’acquario e per eliminare infezioni di parassiti in pesci d’acquario.
  • Altri usi. Il solfato di rame trova utilizzo nella preparazione di pigmenti minerali e smalti ceramici, in galvanotecnica, nella petrolchimica nei processi di addolcimento, come catalizzatore in reazioni organiche, ausiliario nella flottazione nell’industria tessile e nelle fermentazioni come disinfettante e per distruggere le alghe.