Privacy Policy
Materie prime secondarie
    Categoria:

    Materie prime secondarie

    Contatti

  • Via Friuli, 6 - 41049 Sassuolo (MO) - Italy
  • +39 0536 980081
  • igmaspa@igmaspa.it

Materie prime secondarie

IGMA spa – Le materie prime secondarie (o ‘seconde‘) sono scarti del processo produttivo che possono essere recuperati tramite le attività di riciclaggio e reimmessi in un altro ciclo di produzione come materie prime (seconde). Più in particolare le materie prime secondarie non sono altro che gli output di un ciclo produttivo che vengono trasformati in input per un altro attraverso il loro recupero, la loro eventuale rilavorazione e la loro reintroduzione come fattori produttivi e risorse, al pari delle materie prime vere e proprie.
L’uso sempre più diffuso di materie prime secondarie è importante per numerosi motivi:
  1. Permette di ridurre la domanda di materie prime, riducendo quindi la necessità di estrarle direttamente dalla Terra, e permettendo così un notevole risparmio energetico;
  2. Riutilizzando in più cicli produttivi la medesima materia, si riduce la quantità di rifiuti da stoccare nelle discariche o da incenerire, a favore e tutela dell’ambiente e dell’ecologia;
  3. Le materie prime secondarie costituiscono una risorsa essenziale per la crescita economica mondiale e per la salvaguardia delle risorse del pianeta;
  4. Una corretta valorizzazione delle materie prime secondarie consente di ottenere una compensazione dei costi tramite il valore economico derivante dal reimpiego delle stesse nel ciclo industriale.
In conformità agli indirizzi espressi in sede comunitaria, le odierne politiche ambientali degli Stati membri dell’Unione Europea si pongono come obiettivo prioritario la riduzione sia della quantità che della pericolosità dei rifiuti prodotti, sia del flusso dei rifiuti avviati allo smaltimento.
In definitiva le materie prime secondarie concorrono ad integrare uno dei requisiti necessari per le aziende che vogliono diversificarsi dai concorrenti presenti sul mercato, puntando su un ridotto impatto ambientale nell’intero ciclo di vita del prodotto e mantenendo al contempo elevati standard prestazionali.
Qui alcuni esempi di materie prime secondarie trattate da IGMA spa:
  • CHAMOTTE SILICO ALLUMINOSE;
  • FERRO OSSIDO;
  • SABBIE SILICEE;
  • VETRO BORICO MICRONIZZATO E DEFERRIZZATO;
  • VETRO SODICO-CALCICO MICRONIZZATO O MACINATO, DEFERRIZZATO;
  • VETRO AL BARIO MACINATO E DEFERRIZZATO.