Privacy Policy
Allumina
    Categoria:

    Materie prime

    Contatti

  • Via Friuli, 6 - 41049 Sassuolo (MO) - Italy
  • +39 0536 980081
  • igmaspa@igmaspa.it

Allumina

IGMA spa – L’allumina, ossido di alluminio, è una materia prima ceramica molto versatile per la grande varietà di applicazioni meccaniche, termiche, elettroniche nei settori ceramici più avanzati.
L’allumina di maggior purezza in tutta la gamma delle granulometrie si ha nella fusione della stessa ottenuta con il processo Bayer.
L’allumina, a seconda delle differenti percentuali di purezza, vanta numerosi campi di impiego grazie ad una combinazione di buone proprietà meccaniche ed elettriche che si adattano ad una vasta gamma di applicazioni industriali. Le caratteristiche principali dell’allumina sono:
  • buona stabilità termica.
  • buona resistenza alla corrosione sia in ambienti acidi che in ambienti alcalini.
  • materiale non soggetto al fenomeno dell’ossidazione.
  • ottime proprietà dielettriche.
  • ottimo grado di durezza.
  • ottima resistenza all’usura.
  • elevata area superficiale interna.
  • eccellente biocompatibilità: l’allumina viene impiegata per applicazioni biomedicali non presentando il fenomeno del ‘rigetto’ quando è a contatto con tessuti viventi.
PRINCIPALI SETTORI DI IMPIEGO DELL’ALLUMINA (ossido di alluminio):
  • Industria del vetro. In questo settore l’allumina, o ossido di alluminio, è considerata lo stabilizzante per eccellenza dal punto di vista della resistenza chimica. Nei contenitori in vetro sodico-calcico ad uso alimentare viene usata in concentrazione compresa tra l’1 e il 3% in peso. La pratica vetraria riporta che in un vetro chimicamente resistente il rapporto tra Na2O e la somma di (Al2O3+CaO+MgO) debba essere circa uguale a 1. L’allumina diminuisce la tendenza alla devetrificazione mentre esercita una forte influenza sulla viscosità. Rende il vetro più resistente migliorandone la resistenza a trazione, in combinazione con il boro riduce fortemente il coefficiente di dilatazione migliorando la resistenza allo sbalzo termico.
  • Industria ceramica. Nell’industria degli smalti ceramici l’allumina, aggiunta alla silice e ai fondenti nella giusta proporzione, ha l’effetto di stabilizzare la fluidità, in modo tale che la combinazione risulti vetrosa senza essere eccessivamente fluida, con un maggiore intervallo di temperatura.
  • Industria dei refrattari.
  • Industria degli abrasivi.